Idee di viaggio

Cosa fare in due giorni a Saragozza

Saragozza viene invasa da tutto il mondo in occasione della Festa del Pilar, ma oltre alla festa "loca" ha molto da offrire. Di seguito le tappe imperdibili da fare in due giorni in città.

Saragozza ESPOLORAZIONI Shutterstock
/5

Saragozza si trova ad equa distanza da città più conosciute e visitate, come Madrid, Bilbao, Barcellona e Valencia.

In tanti la assalgono in occasione della Festa del Pilar, ma la città merita una visita indipendentemente da questo festone famosissimo. 

Cosa vedere a Saragoza

Saragozza è il capoluogo dell'Aragona e la quinta città spagnola. Fu colonia romana, città araba e infine città cristiana capitale del Regno di Aragona. Le vestigia di questo passato ricco e antico sono visibili nel centro di Saragozza dove ci sono monumenti, chiese, cattedrali e ponti. 

In questa guida abbiamo selezionato le cose da vedere assolutamente a Saragozza, ovvero tutti i motivi per visitare Saragozza (Zaragoza in spagnolo) e cosa fare in due giorni in città.

  • EL PILAR

La Cattedrale di Nostra Signora del Pilar è una delle attrazioni principali di Saragozza. Costruita sulle ceneri di una delle prime chiese della Cristianità, è al centro dei festeggiamenti della Festa del Pilar.

Caricamento in corso

#Faltan3Días ...

Vedi su Instagram

 

  • CASTELLO DELL'ALJAFERIA
  • L'Aljaferia è stato costruito durante il Regno Islamico. Poi convertito in palazzo della cristianità è oggi sede del Parlamento della Comunità autonoma d'Aragona. 

    • PONTE DEL TERZO MILLENNIO

    Il ponte che attraversa l'Ebro è stato costruito in occasione dell'Expò del 2008 e oltre a sei corsi per le auto ha due corsie per le biciclette e due passerelle pedonali. 

    • EXPO

    La zona dove fu ospitato l'Expò si chiama Meandro de Ranillas e oggi è un centro culturale attivo sulle sponde del fiume Ebro.

    • MANGIARE A EL TUBO

    Alla Migueria, nella zona di El Tubo, potete assaggiare la Miga del pastor. Il quartiere è perfetto per andare di tapas in un susseguirsi di bar ognuno specializzato in tapas differenti. 

    • LA MAGDALENA BY NIGHT

    Per la vita notturna c'è ampia scelta a Saragozza. Il Barrio La Magdalena, nel centro storico, è quello dove si trovano i locali più alternativi e la Saragozza interculturale.

    Caricamento in corso

    #zaragozatapas #zaragozaactiva #zaragozanight #zaragozastreetart #laontina #maher

    Vedi su Instagram

     

    • BICICLETTA A SARAGOZZA

    Saragozza è una città bike friendly e visitarla in bicicletta è il modo più semplice, specie se si hanno a disposizione solo due giorni. Qui trovate le info di Bizi, il servizio per affittare le biciclette della città di Saragozza. 

    • FESTA DEL PILAR

    Il 10 ottobre si tiene a Saragozza la festa del Pilar. Il programma propone rappresentazioni teatrali, concerti, attività per bambini, danza, corride, mostre e musica che si protraggono per circa una settimana. Il giorno più importante è il 12 ottobre, festa della Madonna del Pilar, patrona della città. Migliaia di persone provenienti da tutto il mondo e vestite con i loro costumi tipici raggiungono la piazza del Pilar per depositare davanti alla Madonna milioni di fiori. Il 13 ottobre si tiene invece l’Offerta dei Frutti. Al tramonto prende il via il Rosario di Cristallo, una processione con carri e lanterne di cristallo che attraversa le strade di Saragozza.

    Foto e immagini




    Mappa e cartina

    Scopri