Idee di viaggio

Le spiagge di Fuerteventura

Quali sono le spiagge più belle e meno ventose di Fuerteventura?

Spiagge Fuerteventura MARE Shutterstock
5/5

Fuerteventura è un paradiso di terra. In quanto a paesaggi desertici e vulcanici, che danno l'impressione di essere su un altro pianeta, assomiglia un po' alla vicina Lanzarote, ma per fortuna ha molte più spiagge tra cui scegliere.

Se state pensando ad una vacanza sull'isola dell'arcipelago delle Canarie, dovete sapere che ci sono centinaia di spiagge, dune e calette. La maggior parte delle spiagge di Fuerteventura è interessata da venti forti, soprattutto gli Alisei, e questo è il motivo per cui i surfisti adorano l'isola.

Il nord di Fuerteventura è lo spot preferito per chi fa surf, mentre lungo la costa sud impazzano le vele dei kite. Le spiagge non sono però tutte egualmente ventose, ce ne sono anche di più riparate, perfette per una giornata rilassante di mare.

Spiagge Fuerteventura

Quali sono le spiagge più belle di Fuerteventura? Abbiamo selezionato le migliori spiagge da raggiugere sull'isola. 

  • Sotavento

Sotavento è una spiaggia lunghissima caratterizzata da incredibili colori del mare striato e della sabbia bianca come borotalco. Avrete sicuramente avuto modo di vederla nelle cartoline e nelle riviste che parlano di Fuerteventura. Qui si tengono i campionati mondiali di surf e di kitesurf. Sotavento si trova sulla costa orientale di Fuerteventura, è lunga quasi 20 chilometri e divisa in varie baie: Playa della Barca, Risco del Paso e Playa de Jandia.

Come arrivare a Sotavento: è possibile raggiungerla in auto o in autobus. Il bus numero 5 ferma proprio sopra Playa de la Barca, durante in direzione Costa Calma e Morro Jable.

  • Costa Calma

Si trova si trova nel lato sud-est dell’isola ed è una zona famosa per le spiagge bianche e per i suoi incredibili fondali bassi. Un vero e proprio paradiso per chi ama spiagge ampie ricche di servizi.

  • Cofete

Cofete è una delle più belle e selvagge spiagge di Fuerteventura. Viene spesso paragonata al Gran Canyon perché la lunga spiaggia di quasi 10 chilometri è incorniciata da una delle montagne più imponenti dell'arcipelago delle Canarie, la Jandia Zara. Playa de Cofete si raggiunge percorrendo una strada tortuosa e sterrata che scende rapidamente verso la spiaggia e che mette a dura prova i guidatori meno esperti.

La zona più settentrionale di Playa de Cofete è quella più turistica e frequentata. Andando verso sud le spiagge diventano via via più piccole e più selvagge. 

Come arrivare a Playa de Cofete: Playa de Cofete si raggiunge in macchina percorrendo una strada con curve a gomito e senza barriere. Un autobus fuoristrada parte tutte le mattine da Morro de Jable alle 10:00 e alle 14:00 e ritorna alle 12.30 ed alle 16.30 (prezzo 2.70 € per 90 minuti).

  • Corralejo

Corralejo è un'altra delle spiagge iconiche di Fuerteventura con sabbia finissima e bianchissima. La spiaggia fa parte della riserva naturale delle Dune di Corralejo (Parque Natural Dunas de Corralejo). Le dune che orlano la spiaggia infatti formano un enorme distesa di sabbia che assomiglia al deserto.

Come arrivare a Corralejo: è proibito parcheggiare nella zona delle dune. Parcheggiate lungo la carrettera FV-1 e scendete a piedi alla playa. 

L'Isola di Lobos si raggiunge in barca da Corralejo e oltre alle spiagge, offre un patrimonio culturale e storico unico nel suo genere. Un sentiero percorre il perimetro dell'isola passando per antichi lavatoi, cisterne, forni e saline. 

  • La Concha

El Cotillo, nella parte settentrionale dell'isola di Fuerteventura, ha spiagge bellissime e calette che occupano 30 km della costa dell'isola. Una di queste è La Concha. Le sue lagune hanno un fondale basso e formano centinaia di piscine naturali caratterizzate da distese sabbia bianca. La spiaggia della Concha è lunga circa 200 metri ed è il posto perfetto per fare snorkeling in un mare calmo, senza forti correnti e riparato. I cotilli sono piccoli muretti a secco costruiti dai locali per creare un riparo dla vento. Purtroppo le spiagge di El Cotillo sono molto affollate in estate. 

Come arrivare a La Concha: La Concha è servita da un parcheggio molto vicino alla spiaggia. Non mancano i servizi e questo insieme di caratterstiche la rende la spiaggia perfetta da frequentare con i bambini. 

  • Esquinzo

Esquinzo è il paradiso dei surfisti perché la scogliera permette la creazione di onde fantastiche. La spiaggia è isolata e ha rocce scurissime a picco sul mare, in contrasto con la sabbia bianca. Si trova vicino a La Oliva, nel bel mezzo della frastagliata costa settentrionale, in uno degli angoli dell'isola meno conosciuti e meno frequentati. 

Come arrivare a Esquinzo: da El Cotillo si guida su una sterrata per circa 6 km. Si parcheggia alle sterrate sopra la scogliera per poi percorrere un sentiero in discesa di circa 200 metri che porta direttamente in spiaggia. 

  • Flag Beach

Flag Beach si trova a Corralejo ed è una delle nostre spiagge preferite: La spiaggia è enorme e verso l'interno si trasforma piano piano in un deserto sabbioso. La spiaggia è divisa in quattro parti. A nord ci sono le zone per i surfisti, i kite suerf e i wind surf. A sud c'è la zona per nuotare e fare snorkeling. Lo snorkeling vale veramente la pena perché l'acqua è incredibilmente trasparente e celeste. In inverno le onde troppo alte impediscono di rilassarsi in acqua a dovere. 

  • Playa de la Escalera

Playa de la Escalera è la spiaggia perfetta per chi cerca natura selvaggia e solitudine al mare. Si trova poco prima di Playa de Esquinzo, a circa 1 km. Le scale che scendono in spiaggia potrebebro avere dei problemi di manutenzione e rendere difficile l'accesso in spiaggia.

Spiagge meno ventose

Fuerteventura, come le altre isole delle Canarie, è esposta agli Alisei. Si tratta di venti che soffiano da nord est e che sferzano soprattutto nel pomeriggio. Su quasi tutte le spiagge dell'isola ci sono dei piccoli muretti a secco circolari che servono a ripararsi dal vento ed a prendere il sole in relax.

La zona orientale dell'isola è quella meno ventosa, anche se nella zona occidentale, più esposta agli Alisei, si possono trovare spiagge e calette più riparate.

Quali sono le spiagge meno ventose di Fuerteventura? La Grande Playas di Corralejo è una di queste. Calete de Fuste e Playa Bianca a Puetro de Rosario sono spiagge senza vento ma solitamente molto frequentate. E poi abbiamo:  

  • Ajuy

Ajuy è la più famosa spiaggia nera dell'isola di Fuerteventura. Visitate le grotte di Ajuy, scavate dall'Oceano in maniera del tutto naturale, visitabili a piedi.

  • Malnombre

Malnombre è una spiaggia bianchissima, poco frequentata e molto amata dai nudisti, il mare è calmo perché si trova in una zona riparata dal vento. Tra le sue caratteristiche sabbia bianche e rocce color cobalto.

  • Pozo Negro 

Pozo Negro è un paesino di pescatori con un piccolo approdo naturale ricavato all'interno di una baia piccola e stretta. L'atmosfera è di altri tempi e la spiaggetta è sempre riparata. 

Meteo e Temperature Fuerteventura

Le temperature medie annuali si aggirano intorno ai 20°. In estate le temperature non superano mai i 30° ed in inverno (gennaio e febbraio) non scendono sotto i 20°. È per questo che possiamo affermare che a Fuerteventura non esiste l'inverno. 

Il bagno al mare si può fare durante tutto l'anno a patto che si trovino zone e momenti a riparo dal vento. Se dovete preparare la valigia per partire per Fuerteventura è vestirsi a strati durante tutto l'anno: una giacca per il vento, una felpa pesante, maniche corte, pantaloni corti ed un costume da bagno. Qui trovate tutte le info sul Clima alle Canarie.

Mappa e Cartina Spiagge

Qui sotto trovate la mappa delle spiagge di Fuerteventura. 

Scopri