Idee di viaggio

Nove posti curiosi delle Canarie che forse ancora non conosci

9 luoghi dove sembra di trovarsi ai confini del mondo nelle isole dell'eterna primavera

Cueva de Los Verdes MARE Shutterstock
5/5

Le isole Canarie offrono milioni di ragioni per innamorarsene, prima fra tutte il clima mite durante tutto l'anno. Ci sono posti di cui tutti abbiamo sentito parlare, come le piscine naturali di Tenerife o il paesaggio lunare intorno al Vulcano Teide, il monte più alto di Spagna.

Forse però ancora non conoscete questi 9 posti speciali che assolutamente non dovete perdere in un viaggio alle Canarie.

LEGGI ANCHE: LE SPIAGGE PIÙ BELLE DELLE CANARIE

Posti Curiosi delle Canarie

  • La Riserva Naturale del Chinyero

La Riserva del Chinyero è il risultato dell'ultima eruzione vulcanica a Tenerife (nel 1909). Un bosco rigoglioso cresce su un paesaggio scuro che spazia dalle gradazioni del marrone terra bruciata al nero.

A Lanzarote c'è un sistema di grotte vulcaniche tra i più interessanti al mondo: un tunnel lavico di oltre 6 km che si percorrere a piedi tra tortuosi percorsi, gradini di lava e torrenti sotterranei. 

  • Roque Nublo

Roque Nublo, a Gran Canaria, è la roccia simbolo dell'isola, luogo sacro alle popolazioni native ed ai cristiani poi. Dalla cima del Roque lo sguardo spazia fino al picco del Teide che spunta, come in sogno, da un mare di nuvole.

  • Dune di Maspalomas

Nel Sud di Gran Canaria c'è la Riserva Naturale delle Dune di Maspalomas: una specie di deserto di sabbia che finisce solo quando le dune incontrano l'Oceano.

  • Parco Nazionale si Timanfaya

A Lanzarote si trova uno dei parchi nazionali più belli dell'arcipelago: un paesaggio marziano composto da circa 300 vulcani, antichi e recenti.

  • El Bufadero

A Gran Canaria c'è un angolo speciale conosciuto come El Bufadero de La Garita perché si trova proprio davanti alla spiaggia della Garita. L'acqua dell'Oceano viene risucchiata da un dislivello nelle rocce formando una sorta di cascata (rumorosissima) nel mare.

  • Laguna Verde

A Lanzarote c'è un cratere che si trova sul livello del mare. La spiaggia è occupata dal cratere stesso ed è ovviamente fatta di sabbia e ciottoli scuri. Ma la vera particolarità è un'altra: la laguna verde formata dal cratere inondato ha una composizione minerale tanto particolare da essere quasi fluorescente.

  • Playa de Sotavento

La Playa de Sotavento è molto conosciuta dai surfisti che freqeuntano Fuerteventura. Le sue particolarità sono la sabbia chiara e il mare turchese che la rendono in tutto e per tutto conforme all'ideale di spiaggia paradisiaca, vento a parte.

  • Los Organos

Sull'Isola di La Gomera c'è una scogliera immensa di roccia basaltica a picco sul mare. I resti della lava formano una parete alta fino a 700 metri.

Scopri