Idee di viaggio

12 cose da vedere in Sri Lanka

Spiagge leggendarie, antiche rovine, città imperdibili e treni colorati: lo Sri Lanka vi lascerà senza fiato

Cosa vedere Sri Lanka SRI LANKA Shutterstock
5/5

Il modo migliore per visitare lo Sri Lanka è farlo in treno, attraverso lo Sri Lanka rail networkche percorre itinerari scenici, dalle colline al mare, e collegando tutto il paese. Ma non è l'unico modo per scoprire ed apprezzare questo meraviglioso paese. 

LEGGI ANCHE: 15 GIORNI IN SRI LANKA

Cosa vedere in Sri Lanka?

Lo Sri Lanka viene definito la lacrima d’India per via della sua forma che assomiglia ad una lacrima accanto alla punta più meridionale della penisola indiana, in pieno Oceano Indiano. Nonostante le dimensioni ridotte è una sorta di microcontinente con una gastronomia varia e tantissimi piatti da assaggiare, mare e spiagge infinite, piantagioni di tè e colline verdissimie, città coloniali e villaggi.

Quali sono le cose da vedere assolutamente in Sri Lanka? In questa utile guida abbiamo selezionato i posti imperdibili da visitare assolutamente in un viaggio in Sri Lanka. 

  • Anuradhapura

Tra i luoghi che meritano decisamente una visita c'è Anuradhapura che fu la capitale dello Sri Lanka. Qui si venera Sri Maha Bodhi, l'albero più antico della terra all'ombra del quale, secondo il mito, Buddha ebbe la sua illuminazione.

  • Sigiryia

Sigiryia è un'enorme pietra monolitica all'interno della quale è stata costruita una impressionante fortezza. Anche chiamata la Rocca del Leone, all'entrata della cittadella fortificata si passa attraverso le fauci di un leone scolpito nella roccia.

  • Polonnaruwa

Polonnaruwa fu anch'essa antica capitale dello Sri Lanka. L'atmosfera è quella di una città perduta con i templi e le statue scolpiti nella roccia.

Itinerario in Sri Lanka

Il viaggio può iniziare da Colombo, la città più grande e frenetica dello Sri Lanka dove potrete apprezzare la storia e il vecchio passato coloniale dello Sri Lanka. Cinammon Gardens è la zona più in di Colombo, ma se volete entrare nel cuore della città raggiungete il quartiere del Pettah bazaar, il grande mercato di frutta, verdure, ori e spezie.

Colombo si visita in mezza giornata ma grazie all'atmosfera vibrante, i caffè, e l'architettura che mantiene intatto l'aspetto coloniale, merita molto di più di una breve visita.

A Kandy visitate il Dalada Maligawa, un tempio che conservata la reliquia religiosa più preziosa dello Sri Lanka: il dente sacro del Buddha. Se volete visitare lo Sri Lanka in treno, i percorsi più fotogenici vanno da Colombo a Kandy, da Kandy ad Ella e da Colombo a Galle, ecco le info su come visitare lo Sri lanka in treno.

Lo Sri Lanka, dove la prima piantina di tè fu importata dagli inglesi intorno agli anni 20 dell'800 è il maggior produttore mondiale di tè. Le degustazioni dei migliori infusi di Ceylon sono possibili in diversi posti sull'isola e sono un ottimo passatempo rilassante. 


Video: cosa vedere in Sri Lanka

Spiagge dello Sri Lanka

Le spiagge in Sri Lanka sono molto belle e sono prediletti da una enorme quantità di surfisti che le raggiungono ogni inverno dall'Europa per cavalcare le onde.

Unawatuna è famosa per la sabbia dorata ed è una delle spiagge più frequentate (sconsigliata in alta stagione). I surfisti preferiscono Ahangama dove ci sono le migliori onde del paese. Le nostre preferite sono quelle della punta più meridionale dello Sri Lanka dove ci sono le spiagge più bianche e remote della zona di Tangalle.

La spiaggia Mirrisa è la destinazione per chi vuole fare whale edolphin watching. Raja and the whales è uno dei tour operator più responsabili che organizza escursioni sostenibili in barca che durano circa tre ore.  

Quando andare in Sri Lanka?

Quando andare in Sri Lanka? Lo Sri Lanka è un'isola non molto estasa in cui convivono foreste fluviali, pianure aride e spiagge. 

Ogni momento è buono per visitare lo Sri Lanka perché la particolare disposizioen dell'isola e i monsoni che la colpiscono garantiscono che in qualunque periodo dell'anno ci sia una parte dell'isola dove il tempo è bello. 

Il monsone sud-occidentale porta piogge sulle coste ovest e sud-ovest nei mesi che vanno da aprile a settembre mentre il monsone nord orientale interessa invece la parte est dello Sri Lanka nei mesi che vanno da novembre a marzo.

Essendo vicino all'equatore le temperature sono costanti tutto l'anno con un clima tropicale, caldo e umido e piogge in aprile e maggio e tra ottobre e dicembre.

Da marzo a maggio, prima dell'arrivo del monsone, la temperatura aumenta sensibilmente in particolare nella parte centro-settentrionale dell'isola. 

Riassumento il periodo ideale per visitare tutto il Paese è quello che va da gennaio a marzo. Per visitare la costa orientale vanno bene anche i mesi di maggio, giugno, luglio, agosto e settembre.

Mappa e cartina dello Sri Lanka

LINK UTILI:


Vai alla gallery

Cosa vedere in Sri Lanka

12 foto.

Scopri