Idee di viaggio

Boulders Beach, la spiaggia dei pinguini in Sudafrica

Le foto per innamorarsi di Boulders Beach, la spiaggia dei pinguini in Sudafrica.

SPIAGGE Shutterstock
/5

COME VISITARE BOULDERS BEACH - Non ci sono molti posti al mondo dove è possibile osservare da vicino i pinguini e vederli giocare al sole. Per vivere questa incredibile esperienza bisogna andare a pochi chilometri da Simon's Town, dove si trova la spiaggia di Boulders Beach, che dal 1985 ospita una colonia di pinguini africani.

Il borgo marinaro di Simons Town si trova  lungo il litorale, a sud di Cape Town. In direzione della punta di Cape Point vive la colonia di pinguini composta da circa 3000 esemplari. 

GUARDA ANCHE: LA FATTORIA PIU' BELLA DOVE DORMIRE IN SUDAFRICA

La spiaggia fa parte del Parco Nazionale di Table Mountain. La baia è protetta dalle correnti dell’Atlantico, con temperature in acqua più calde rispetto a quelle che circondano la costa nell’area di Cape Town.

Video di Boulders Beach

Secondo il regolamento che vige sulla spiaggia i pinguini non si possono toccare e non gli si può dar da mangiare. Spesso è possibile vederli oltrepassare la recinzione di Boulders Beach e gironzolare sul bagnoasciuga della spiaggia attigua, Foxy Beach.

A Boulders Beach potrete osservare la vita dei pinguini da una passerella di legno. Il Parco Nazionale di cui la spiaggia fa parte è anche sede di altre colonie di specie protette. La passerella è anche un ottimo punto di osservazione per vedere balene, foche, squali e delfini.

La spiaggia è aperta ai visitatori ogni giorno dalle 8 alle 18:30. Il prezzo di entrata è di 40R, circa 2,60 euro.

Scopri