Idee di viaggio

Dormire a Stoccolma

Guida e consigli su dove dormire a Stoccolma

Stoccolma DORMIRE Shutterstock
5/5

Quando nel 2003, in un moderno ospedale di Stoccolma la signora Thunberg metteva al mondo la piccola Greta, con buona probabilità quelli di voi con più anni sulla groppa avevano ancora l’abitudine di buttare cartacce per strada cantando "il ragazzo della via Gluck". 

A 16 anni di distanza la ragazzina dalle bionde trecce vi ha dato una lucidata alla noia, ha fatto ridestare non solo una coscienza ambientalista, ma vi ha indicato una direzione, ha fissato un nord, vi ha restituito un senso di partecipazione popolare, un sentimento battagliero e un modo per incontrare nuovi partner sessuali sotto la bandiera di una nuova giusta causa.

LEGGI ANCHE: STOCCOLMA SEGRETA

L’impegno civile però esige adesione ma non quella al divano di casa. C’è bisogno di movimento. Sotto lo sguardo preoccupato dei vostri cari, avete organizzato in fretta e furia un pellegrinaggio a emissioni zero verso Stoccolma, dove tutto è iniziato. Una volta arrivati vi rendete presto conto che i reumatismi cronici che vi siete portati dietro sconsigliano di accamparvi in piazza nel picchetto di protesta permanente, sarà meglio studiare alternative per un memorabile soggiorno in città. 

Vi renderete subito conto che, in linea con la norma scandinava, Stoccolma non è un posto economico dove soggiornare. Alloggiare in hotel a 3 stelle costa mediamente intorno ai 100 euro a notte. Tuttavia I servizi turistici e di ospitalità garantiscono ai viaggiatori un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Facili da raggiungere a piedi, con i mezzi o meglio ancora in bicicletta, i quartieri di Stoccolma coincidono quasi con le diverse isole della città, ognuna con una propria identità.

Dormire a Stoccolma

  • Gamla Stan

Gamla Stan (o la Città Vecchia) è il cuore di Stoccolma, l'epicentro medioevale della città. È la Stoccolma colorata delle cartoline, con edifici alti e stretti e i mercatini di Natale ogni inverno. Per la sua ottima posizione Gamla Stan è accessibile da quasi ovunque a piedi attraverso i suoi ponti, con la metropolitana o anche in traghetto.

È una zona molto ben curata e di sicuro un'ottima opzione per soggiornare a Stoccolma, vicina a tutte le attrazioni culturali: il Museo Nobel, la Cattedrale di Stoccolma, il Museo medievale, il postmuseum, la chiesa di Riddarholme e il Palazzo Reale dove è possibile assistere alla cerimonia del cambio della guarda.

Il quartiere si è evoluto pensando al turismo, ideale quindi per viaggiatori attivi, amanti dell'arte, coppie, famiglie e amanti dello shopping. Proprio a causa della posizione super centrale però la Città Vecchia è anche una delle zone più costose dove alloggiare e in estate si deve combattere con una folla di turisti.

  • Norrmalm

Appena a nord di Gamla Stan un'altra fantastica zona strategica per i viaggiatori diretti a Stoccolma è sicuramente il quartiere di Norrmalm. La zona commerciale consigliata a chi ama immergersi nel ritmo di una città moderna piena di vita, ottima per i viaggiatori che hanno solo un paio di giorni per visitare la città o per viaggi di lavoro.

Un’area ideale per lo shopping ma anche ricca di stimoli culturali di cui si può godere in tutto il quartiere con molte gallerie d'arte e musei come il National Museum o la Royal Opera House, sede sia dell'opera che del balletto.

Le grandi catene alberghiere internazionali rappresentano la principale opzione di alloggio in un quartiere molto ben collegato sia con l'aeroporto di Arlanda , sia con le varie altre zone principali di Stoccolma grazie alla stazione ferroviaria centrale di Norrmalm e dalla metropolitana T-Centralen.

  • Östermalm

Ostermalm è un elegante quartiere alla moda situato a nord-est del centro di Stoccolma Vicino a Norrmalm e Gamla Stan. Adornato da viali alberati ed edifici colorati, questo quartiere residenziale ospita numerosi parchi e musei, ma è anche una zona dove sono concentrati la maggior parte dei teatri, gallerie d’arte, ristoranti, discoteche e bar affollati.

Buono per viaggiatori con budget di varie entità, Östermalm si possono trovare anche alloggi a prezzi accessibili e la vicinanza alle attrazioni imperdibili della città come il Museo di storia naturale o il simpatico Museo dei bambini Junibacken

  • Djurgårde

Se si viaggia in famiglia la prima opzione da considerare ricade su Djurgårde: Il quartiere è situato su una piccola isola verde che è costituita dall’ex parco reale. Perfetto per fare piacevoli passeggiate e godersi il paesaggio della città, rilassarsi e fare picnic in estate dimenticando di essere in una città. 

Si può soggiornare in uno dei tanti cottage colorati sparsi sull’isola oppure, per qualcosa di più alternativo, in una delle case galleggianti attraccate sul fiume a prezzi abbordabili.

L'isola è ben collegata con traghetti e tram, meno con la metro e oltre che dei verdi spazi all’aperto si può approfittare di svariate attrazioni culturali. Situata a est del centro della città Djurgårde e uno dei posti più tranquilli in cui soggiornare a Stoccolma con la propria famiglia.

  • Södermalm

L'isola di Södermalm offre ai visitatori una possibilità diversa da quella di tutte le altre, quella cioè di vivere la quotidianità della città come un vero abitante di Stoccolma.

Questa è una zona consigliata a chi vuole esplorare il lato più creativo e alla moda della capitale svedese e della sua vita notturna, mentre l’area più a sud di Södermalm è più tranquilla e residenziale, buona per i viaggiatori attenti al budget o per chi desidera conoscere un nuovo lato della città lontano dalla folla e i prezzi esosi del centro.

Ci sono numerose possibilità di affittare uno dei caratteristici e colorati cottage svedesi lungo il fiume o in uno dei tanti appartamenti situati lungo il parco alberato di Tantolunden. Oppure si può optare per un alloggio in uno dei moderni ostelli curati nel design ma dai prezzi accessibili.

  • Vasastan

Vasastan è uno dei quartieri più a nord di Stoccolma è una zona residenziale più adatta ai viaggiatori a lungo termine desiderosi di sperimentare un lato più autentico della vita in città.

Offre molta possibilità di scelta tra bar e ristoranti alla moda e opportunità di evadere da tutto in splendidi spazi verdi come Vasaparken Park. Ci sono anche svariati negozi di antiquariato e interessanti negozi di articoli di seconda mano.

Vasastan si distingue dal resto di Stoccolma per la sua architettura in stile tedesco e ospita la biblioteca pubblica, la Galleria d'arte contemporanea Bonstri Konsthall, l'Osservatorio e il museo ebraico.

Per l’alloggio si può optare per uno dei confortevoli e moderni hotel di fascia media presenti nel quartiere.

LEGGI ANCHE: MANGIARE A STOCCOLMA

Consigli 

  • Gamla Sta - Stoccolma per la prima volta, super centrale
  • Ostermalm - Alloggi a vario budget
  • Norrmalm – Soggiorni brevi 
  • Sodermalm - Per la vita notturna 
  • Djurgårde - Quartiere per famiglie
  • Vasastan – Soggiorni lunghi, vita locale

 

Mappa

Autore: Giorgio Calabresi

Scopri