Idee di viaggio

La biblioteca pubblica di Stoccolma è un tempio per bibliofili

La Stadsbiblioteket è uno degli edifici più caratteristici della capitale svedese

Stadsbiblioteket LIBRI Shutterstock
5/5

Una delle cose da non perdere nel vostro viaggio a Stoccolma è una visita al Biblioteca pubblica di Stoccolma, un vero e proprio templio per bibliofili e un importante esempio di di uno stile architettonico conosciuto come Swedish Grace. 

La biblioteca realizzata nel 1920 dall'architetto di fama mondiale Gunnar Asplund è un esempio di classicismo nordico. Oltre al suo design architettonico unico, la Stadsbiblioteke conserva oltre 2 milioni di volumi e più di 2,4 milioni di nastri audio.

Biblioteca Pubblica di Stoccolma

La struttura, anonima e "fredda" all'esterno, vi lascerà senza fiato appena varcata la soglia: vi troverete immersi in una torre rotonda con pile di libri adagiati a 360° lungo le pareti curve.  

La Biblioteca pubblica di Stoccolma è stata una delle prime biblioteche al mondo a consentire ai visitatori l'accesso ai libri senza l'aiuto di un bibliotecario. La struttura ospita anche l'International Library che si trova in un'ala annessa all'edificio centrale. La collezione conserva circa 50000 libri in oltre 100 lingue. 

La Biblioteca si trova nell'angolo nord-est del parco Observatorielunden nel quartiere Vasastaden di Stoccolma.

Visite e Orari

La biblioteca di Stocclma è aperta dal Lunedi al Venerdì dalle 10:00 alle 19:00 (tranne il Martedì, che apre a mezzogiorno).

Il Sabato e la Domenica gli orari sono dalle 11:00 alle 17:00. L'ingresso è gratuito.

Per info https://biblioteket.stockholm.se

Foto

(Kevincho.Photography / Shutterstock)

(Stefan Holm / Shutterstock)

(Stefan Holm / Shutterstock)

(Stefan Holm / Shutterstock)

Scopri