Idee di viaggio

In Turchia c'è una città con 732 castelli abbandonati

Nella provincia di Bolu, Burj Al Babas è un posto davvero spettrale

Burj Al Babas TURCHIA Shutterstock
4/5

Nel cuore della Turchia nord occidentale c'è una città che sembra un miraggio, una valle dove 732 abitazioni di lusso, tutte uguali (a metà tra i castelli francesi e quelli Disney), sono disposti su file ordinate. La città si chiama Burj Al Baba ed è completamente abbandonata. Ma cosa è accaduto?

Burj Al Baba

Nella provincia di Bolu, ai piedi delle colline di Mudurnu, Burj Al Baba è il risultato di un investimento fallito. Ciò che resta oggi immensa valle dove potrete trovare più di 700 castelli in stile Disney in stato di abbandono. 

L'area di Burj Al Babas Villa comprende circa 300.000 metri quadri di superficie, si trova a ridosso di un bosco che è stato in parte abbattuto per consentire la costruzione delle 732 unità immobiliari, di una moschea e di un grande centro commerciale. Il progetto iniziale era quello di realizzare un villaggio con abitazioni di prestigio ispirate ai castelli della Loira, per fornire sistemazioni di lusso ai compratori stranieri. Qualcosa però è andato storto e il progetto è rimasto senza i fondi. Gli investitori sono stati bloccati da una sentenza fallimentare per un debito di 27 milioni di dollari maturato per la costruzione del Burj Al Babas. 

I castelli abbandonati

A Burj Al Baba ci sono 732 castelli identici. Ogni castello ha una superficie di 325 metri, è composto da tre piani, da una torretta cilindrica e da un abbaino. Le abitazioni più prestigiose si affacciano su un lago artificiale.

Prima della bancarotta sono state completate 587 abitazioni e sono state vendute abitazioni a prezzi esorbitanti che oscillano dai 370.000 dollari ai 530.000 dollari. 

Come arrivare

Burj Al Baba si trova nel distretto provinciale di Bolu e può essere raggiunto in circa tre ore partendo da Istanbul. 

Scopri